Accessori per GoPro

Oggi vorrei iniziare a parlare di un argomento molto vasto che riguarda gli accessori per GoPro. Vasto perché con questa action cam si può fare un po’ di tutto e per questo, gli accessori presenti sul mercato, sono moltissimi. È ovvio che, ahimè, dovremo fare una selezione, una sorta di classifica, altrimenti potremmo stare, noi a scrive e voi a leggere, per ore e ore decine e decine di pagine.

Una classifica degli accessori per GoPro più utilizzati serve anche, a mio avviso, a stabilire una sorta di priorità all’acquisto visto che, sappiamo bene, sin da quando abbiamo deciso di comprare la GoPro, quanto questo sia un hobby abbastanza costoso.

Fare delle scelte e stabilire delle priorità sull’acquisto di accessori per GoPro ci aiuta anche a risparmiare: prima acquistiamo quelli, in un certo senso, necessari, poi, col tempo, il resto, se ci rendiamo conto che effettivamente ci servono. Perché uno degli errori più comuni e frequenti, nell’hobby della fotografia e dei video, è acquistare accessori che poi con il tempo si rivelano inutili per il nostro utilizzo.

PS. Se per caso ancora non hai acquistato la GoPro e vorresti avere maggiori informazioni sui modelli in commercio puoi dare un’occhiata qui: Quale GoPro comprare.

Adesso bando alle ciance e iniziamo con quelli che, per noi, sono i migliori accessori per GoPro.

Pole Per GoPro

pole-per-gopro

Partiamo da un accessorio fondamentale per la nostra action cam, il Pole per GoPro: una sorta di asta che ci permette di tenere in modo stabile la videocamera. Il Pole per GoPro, chiamato anche, selfie stick o asta, è un bastone che si allunga e ci permette sia di riprendere il soggetto che ha in mano la videocamera, sia di farci un selfie, sia di raggiungere posizioni da filmare che difficilmente potremmo fare senza un’asta allungabile.

La maggior parte di queste aste ha anche una filettatura alla base che permette di avvitare un piccolo treppiedi, in questo modo, avendo un mini treppiedi potremmo usare il Pole per GoPro per trasformare il tutto in un treppiedi classico utilizzando accessori per GoPro poco ingombranti e molto leggeri e facili da portare dietro.

Nel mercato, di Pole per GoPro, ce ne sono a centinaia, noi di recente abbiamo scritto un articolo nel quale vi consigliamo un modello in particolare che è acquistabile su Amazon da qui: Luxebell® telescopico palo di estensione Selfie Stick per GoPro Session Hero 4/3 + / 3/2, Sony Action Cam e Smartphone.

Se non siete ancora convinti e volete leggere il nostro articolo di approfondimento andate in questa pagina: Pole per GoPro.

Batterie per GoPro

batterie-per-gopro

Cari amici da qui non si scappa, sappiamo benissimo che l’autonomia della GoPro non raggiunge livelli soddisfacenti anche se, nell’ultimo modello (GoPro Hero5 Black), l’azienda ha costruito delle batterie un poco più capienti. Detto questo prima o poi almeno una seconda batteria per GoPro la dovremo acquistare per forza e se insieme alla batteria acquistassimo anche un caricabatterie esterno non sarebbe proprio male!

Sappiamo bene che per ricaricare la nostra action cam è necessario collegare la stessa ad una porta usb del computer e tenendo, ovviamente, la batteria al suo interno. Se abbiamo però un caricabatterie esterno, con una seconda batteria, potremmo caricarne una e nel frattempo utilizzarne l’altra. Il carica batterie esterno per GoPro, infatti, permette la ricarica senza utilizzare la videocamera, cosa questa, vi assicuro, molto comoda. Inoltre il caricabatterie solitamente possiede due scompartimenti, se non tre, questo ci permette di caricare entrambe le batterie risparmiando parecchio tempo.

A questo punto le strade da percorre sono due: acquistare batterie GoPro originali (ed eventualmente anche il caricabatterie) oppure comprare batterie per GoPro compatibili. Il dibattito in merito a questa scelta è sempre controverso: c’è chi sostiene che, dopo aver speso parecchi soldi per l’acquisto della GoPro, sarebbe consigliato utilizzare accessori originali per evitare qualsiasi tipo di problema; c’è chi, invece, utilizza da sempre accessori non originali compatibili, acquistati ad un prezzo parecchio inferiore, e non ha mai avuto problemi.

La scelta dipende da voi e dipende, soprattutto, dal nostro budget. Qui di seguito trovi batterie e caricabatterie per GoPro sia originali che compatibili.

Custodia per trasporto GoPro

valigetta-custodia-trasporto-gopro

Sempre per il fatto che la GoPro è una videocamera non proprio economica ritengo sia necessario custodirla e trasportarla in modo sicuro. A questo proposito ci viene incontro un prodotto ideale in tal senso: una valigetta per il trasporto della GoPro serve non solo a custodirla adeguatamente ma anche a trasportare gli accessori più utilizzati: batterie, schede di memoria, cavetto usb e supporti vari. Il tutto in dimensioni ridotte e compatte: una custodia da buttare dentro lo zaino stando tranquilli che la nostra GoPro sarà conservata al sicuro!

Anche per la custodia GoPro ci sono parecchi modelli sul web, la principale distinzione riguarda le dimensioni di questa valigetta: ce ne sono di piccole, medie o grandi. La scelta dipende da quanti accessori dobbiamo portarci dietro.

La marca che mi sento di consigliarvi in questo caso è AmazonBasics, una linea di prodotti Amazon economici ma di buona qualità. In questo caso abbiamo tre modello di custodia per trasporto GoPro: Extra-Small, Piccolo e Grande. Qui di seguito trovate il link ai rispettivi prodotti:

Pettorina GoPro (GoPro Chesty)

pettorina-gopro

Adesso cominciamo a sfruttare la GoPro per quello che realmente è, una action cam. La pettorina per GoPro è un accessorio che ci permette di attaccare la videocamera al petto e riprendere tutto ciò che facciamo e vediamo di fronte a noi. Una sorta di bretella elastica regolabile, chiamata in inglese Chesty, che ci agganciamo all’altezza del petto, avvitiamo la GoPro e possiamo iniziare a registrare le nostre avventure! Il punto di vista sarà sicuramente interessante e coinvolgente.

La pettorina per GoPro è un accessorio particolarmente utile perché per essere utilizzato non necessita dell’aiuto delle mani: una volta sistemato e avviata la registrazione non dobbiamo pensare a nient’altro.

Il GoPro Chesty è ottimo per essere utilizzato durante lunghe passeggiate, quando andiamo in bicicletta o in moto, quando giochiamo a calcio o facciamo tutti quegli sport per cui è ottimo avere una ripresa ad altezza media.

Qui di seguito trovate i link di due pettorine: il modello originale prodotto da GoPro e uno compatibile, in base al budget a disposizione decidete quale sia meglio.

Scheda di memoria per GoPro

scheda-memoria-per-gopro

Spesso per inesperienza si tende ad acquistare una memoria limitata e magari con prestazioni non proprio adeguate alla videocamera. Gli ultimi modelli di GoPro registrano video di altissima qualità, questo si traduce in una necessità di parecchio spazio nella memoria per questo conviene, quanto prima, utilizzare un modello abbastanza capiente. Oltre alla capienza la GoPro necessita di schede con velocità di lettura e scrittura molto alte per poter salvare in poco tempo i file prodotti.

Vi elenchiamo a seguire alcuni modelli da tenere in considerazione qualora voleste comprare per la prima volta o aggiornare la vostra scheda di memoria per GoPro. Per non avere alcun tipo di problema (scrittura e lettura lenta) orientiamo la nostra scelta su due marche di schede microsd per GoPro: SanDisk e Lexar.

Vi suggeriamo il taglio di memoria da 32 gb perché ci sembra abbia un buon rapporto qualità-prezzo. Nulla vieta di acquistare una memoria da 64 gb. Al contrario, da 16 gb, ve la sconsigliamo:  video di alta qualità pesano tanto, lo spazio si esaurirebbe con pochi minuti di registrazione (poco meno di 60 min).

Conclusioni

Questo è un elenco parziale di quelli che possono essere i migliori accessori per GoPro, quelli necessari per iniziare ad usare e sfruttare bene questa piccola ma potente videocamera, l’articolo sarà, per questo, presto aggiornato con ulteriori prodotti da inserire nella lista dei desideri. È anche una classifica di parte, nel senso che è frutto della mia esperienza e dell’uso che faccio io della GoPro, sono quindi gli accessori che io, e sottolineo io, ritengo debbano far parte del nostro “bagaglio” fotografico.

Se pensi che mi sia dimenticato qualcosa di fondamentale, se ritieni che abbia scritto qualcosa di sbagliato o se vuoi chiedermi informazioni, domande, consigli e quant’altro…basta scriverlo qui sotto nei commenti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *